Giorgio Caviglia

E’ laureato in Psicologia, presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Successivamente si specializza in “Psicologia Clinica” presso la II Scuola dello stesso Ateneo. 

Dal maggio 1996 al gennaio 1997 trascorre un periodo di studio e formazione a New York (vincitore di due borse di studio CNR: “Scambi internazionali per la mobilità di breve durata” e “Soggiorno di studio”), presso il Derner Institute for Advanced Research in Psychoanalysis, dell’Adelphi University, e il Glass Institute for Basic Psychoanalitic Research di New York, sotto la guida della Prof. Wilma Bucci, dove approfondisce la “Teoria dei codici multipli” e apprende il metodo dell’Attività Referenziale (R.A.) per la valutazione dei trascritti di sedute psicoterapeutiche.

E’ attualmente Professore Ordinario per il settore concorsuale 11/E4-Psicologia Clinica e Dinamica (S.S.D. M-PSI/07 “Psicologia Dinamica”) presso il Dipartimento di Psicologia dell’Università della Campania “Luigi Vanvitelli”, dove insegna Psicologia Dinamica – Corso Progredito.

Insegna nel Corso di Alta Formazione in “Psicologia dei Comportamenti Devianti e della Privazione della Libertà” presso il Dipartimento di Psicologia dell’Università della Campania “Luigi Vanvitelli”.

È Docente di “Teorie e Tecniche della relazione terapeutica-2” presso la Scuola di Specializzazione in Psicologia Clinica della “Sapienza”, Università di Roma.

E’ stato Presidente del Corso di Laurea Magistrale in “Psicologia Clinica” presso la Seconda Università degli Studi di Napoli nei trienni 2014/16 e 2011/13.

E’ stato – dal 2004 al 2012 – Direttore di Master di I e di II livello (“Psicodiagnostica clinica dell’Individuo e delle Istituzioni”, “Valutazione Psicodiagnostica”, “La Valutazione Psicologica testologica”) presso il Dipartimento di Psicologia della Seconda Università di Napoli e dell’Università della Campania “Luigi Vanvitelli”.

Negli anni 2015/18 ha insegnato Psicologia Dinamica: Teorie e Metodi, presso il Corso di Laurea in “Psicologia e Salute” della Facoltà di Medicina e Psicologia della “Sapienza”, Università di Roma e Psicopatologia delle relazioni di coppia e genitoriali presso il Corso di Laurea Magistrale in “Psicopatologia dinamica dello sviluppo” della Facoltà di Medicina e Psicologia della “Sapienza”, Università di Roma.

Di formazione personale psicoanalitica, si è occupato di diverse tematiche cliniche, illustrate nelle sue pubblicazioni. È autore di 25 libri e di 120 pubblicazioni edite a stampa, con tematiche che riguardano la Teoria dell’Attaccamento, la psicoterapia psicoanalitica, i meccanismi di difesa, la ricerca in psicoterapia, la schizofrenia, la depressione, i disturbi del comportamento alimentare, il disturbo borderline, la perversione, la psicodiagnosi in psicologia clinica, il trauma intergenerazionale della Shoah.